Comunicazioni del Sindaco del 30 agosto 2017 : Scuola e Varie

Ago 30, 2017 Commenti disabilitati su Comunicazioni del Sindaco del 30 agosto 2017 : Scuola e Varie by

Comunicazione del Sindaco

Falerone  30/08/17

 

Sdoppiamento classe prima media – Eliminazione pluriclasse prima elementare  Falerone Capoluogo___________________________________________________

Considerato il fatto che alla prima media si sono iscritti 30 bambini, di cui uno con h., ho più volte interessato il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche, Dott. Marco Ugo Filisetti, e l’Assessore Regionale all’Istruzione, Prof.ssa Loretta Bravi, attraverso continue visite mirate ad Ancona e relazioni scritte affinchè la predetta classe venisse sdoppiata. Ciò per consentire agli alunni di avere una formazione ed una preparazione ottimali, in considerazione anche del fatto dell’emergenza e del sovraffollamento in cui ci troviamo a causa del sisma (trasferimento dalla scuola Don Bosco al plesso di Piane di Falerone).

Ieri è stato fatto un ulteriore incontro, sempre ad Ancona, e mi è stato comunicato quanto segue:

-è stato emesso il decreto legge n. 186 del 23/08/17 – art. 18 Bis, il quale prevede il finanziamento di circa € 344.000,00 mensili per n. 172 posti aggiuntivi (docenti- C.S. – A.A. – A.T.).

Nel contempo ci è stato consegnato un prospetto delle scuole assegnatarie e Falerone, a quanto dichiarato dal Dott. Filisetti, avrà lo sdoppiamento della prima classe media e l’eliminazione della pluriclasse delle elementari di Falerone Capoluogo. Pertanto sia il decreto legge che la copertura finanziaria ci sono, manca a quanto riferito dal Dott. Filisetti (in base all’iter burocratico da seguire), l’approvazione della Corte dei Conti che normalmente viene sempre concessa. Alla precisa domanda da me fatta in merito ai tempi di risposta da parte del citato Ente, il predetto funzionario ha comunicato che la Corte dei Conti deve concedere l’approvazione entro 60 giorni dalla presentazione della pratica da parte della Direzione Scolastica Regionale, ma, considerato l’approssimarsi dell’inizio dell’anno scolastico, mi è stato assicurato che provvederanno a richiedere tempi di risposta molto più celeri.

 

Realizzazione nuova scuola media Don Bosco

Qui di seguito indico quanto comunicatoci dal RUP Arch. Antonio Rallo – Servizi Centrale di Committenza – in merito al cronoprogramma da seguire per l’assegnazione dei lavori della costruenda scuola media Don Bosco:

-25 agosto 2017         :  invio lettere di invito alle imprese;

-01 settembre 2017   : scadenza per la richiesta di chiarimenti da parte delle predette imprese;

09 settembre 2017     : scadenza presentazione offerte;

11 settembre 2017  : apertura busta amministrativa presso Invitalia – Via Pietro Boccanelli n. 30 – Roma.

In considerazione di quanto precede ritengo che dovremmo conoscere l’impresa a cui verranno assegnati i lavori entro il 15-20 settembre. Detta informazione è utile fornirla anche per fugare illazioni e false notizie che circolavano nel ns. paese.

 

Recupero delle abitazioni dichiarate inagibili

In merito alle abitazioni che hanno subito danni a causa degli eventi sismici del 24 agosto 2016 e successivi, comunico che il compito principale del Comune era quello di far effettuare i sopralluoghi presso tutte quelle abitazioni per le quali i proprietari avevano avanzato relativa istanza.

Al momento i sopralluoghi da parte dei tecnici della Protezione Civile per la redazione delle schede FAST sono stati ultimati, mancano da fare pochissimi sopralluoghi per la redazione delle schede AEDES derivanti da schede FAST rimandate alle AEDES e da ricorsi avverso esiti FAST o AEDES non condivisi dai proprietari degli immobili verificati, che hanno avuto parere favorevole dall’Ufficio Speciale per la Ricostruzione per  un nuovo sopralluogo.

Allo stato è molto importante che i proprietari, che avevano avanzato istanza di sopralluogo e non l’hanno ancora ricevuto, comunichino immediatamente tale evenienza all’Ufficio Tecnico del Comune.

Comunico inoltre che per quanto riguarda il Centro Storico ho fatto già due riunioni con i professionisti per accertare e conoscere:

-quali sono i proprietari delle abitazioni del centro storico “Zona A” dichiarata il 31/10/16 zona rossa;

-i sopralluoghi effettuati e/o ancora da effettuare;

-gli incarichi conferiti ai professionisti per l’avvio della procedura di recupero degli immobili;

-gli incarichi ancora da affidare.

Quanto precede per accelerare l’iter della ricostruzione del centro storico, in quanto dopo l’effettuazione dei sopralluoghi è importantissimo che i proprietari delle abitazioni lesionate diano immediatamente l’incarico ai professionisti di loro fiducia per avviare l’iter procedurale che si concluderà con la presentazione della progettazione e della richiesta di contributo.

Tale regola, ovviamente, vale per tutti i proprietari di case dichiarate inagibili per danni lievi o pesanti.

 

Utilizzo del defibrillatore negli impianti sportivi comunali

Preso atto che Associazioni e Società sportive debbono munirsi di defibrillitori DAE ed avere associati o dirigenti che sono in grado di utilizzarli all’occorrenza, entro breve avremo una risposta ad un quesito da parte del Ministero dello Sport in specie per quanto attiene l’utilizzo di strutture polivalenti in cui non viene svolta attività agonistica. Appena in grado provvederò ad informare i cittadini al riguardo.

 

Opera di Vittore Crivelli  “Madonna adorante il bambino”

Il dipinto del Crivelli, “Madonna adorante il bambino”, dopo aver fatto parte della mostra  “Facciamo presto. Marche 2016-2017: tesori salvati, tesori da salvare” allestita presso le  Gallerie degli Uffizi di Firenze, attualmente è esposta al Museo-Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto dove verrà allestita un nuova mostra: “L’arte che salva: Immagini della predicazione tra quattrocento e settecento”. L’inaugurazione di detta mostra è stata fissata per il giorno 7 ottobre 2017.

Ringrazio tutti i Faleronesi per la cortese attenzione ed invio cordiali saluti a tutti.

 

Armando Altini

 

News dal comune

Copyright © 2017 Comune di Falerone. Diritti Riservati.     Log in    P IVA : 00370580441 CF : 81001750447 Sviluppato da:Inmagine srl su piattaforma Wordpress